Chi siamo

L’associazione

Tintillà – laboratorio creativo di gioco è un'Associazione di Promozione Sociale nata nel 2013, risultato di una condivisione di idee tra esperti nell’ambito dell’educazione e dell’animazione. Il principio che guida tale condivisone è che il gioco sia un linguaggio tramite il quale è possibile comunicare contenuti di qualsivoglia natura.

Il suo principale scopo è “la promozione e lo sviluppo del singolo individuo attraverso il gioco, inteso come esperienza di libertà e spontaneità e, in quanto linguaggio universale, possibile tra persone diverse per età, lingua e capacità” (art.3 dello Statuto).

Scarica lo statuto in formato pdf.

Scarica il curriculum di Tintillà in formato pdf.

Figure professionali

Lucia Maraja: laureata in Scienze dell’Educazione, educatrice, esperta in conduzione di giochi in ambiente naturale. Ha svolto le proprie esperienze professionali in ambiti educativi con minori: centri estivi, servizi educativi pomeridiani, accompagnamento ed Educazione Ambientale di gruppi in ambiente montano.

Cristina Bertolini: educatrice in ambito scolastico ed extrascolastico, svolge da anni le proprie esperienze professionali con bambini, adolescenti, adulti nelle scuole, nei centri estivi, nelle Comunità. Diplomata in Drammaterapia, utilizza le proprie competenze per condurre laboratori tematici in vari ambiti educativi.

Clara Seveso: laureata in Psicologia, ha maturato esperienze lavorative come educatrice in diversi settori, con minori in ambito scolastico ed extra-scolastico, con adulti disabili in contesti ludico-aggregativi, in servizi rivolti ai giovani. Conduce laboratori creativi in ambiti extra-scolastici.

Per garantirsi una pluralità di interventi, volta per volta pensati in maniera esclusiva, l’Associazione si avvale della collaborazione di un ventaglio di figure professionali tra cui compaiono: docenti di scuola primaria e secondaria, esperti in campo musicale e teatrale, esperti in danza e danzamovimentoterapia, geologi, esperti in agraria, accompagnatori di alpinismo giovanile ecc.