Il metodo

Per Tintillà, non è solo importante il cosa, ma il come, poiché il nostro è un metodo educativo che, affrontando qualsiasi argomento, applica una metodologia ludica. Qualunque cosa, se imparata attraverso il gioco e il divertimento, verrà ricordata per sempre.

Il gioco è anzitutto un atteggiamento del conoscere: i bambini, preziosissimi Maestri, guidano la loro esistenza intessendo con il mondo una ragnatela di relazioni basate sul gioco e, tramite quest’ultimo, apprendono.

Il gioco crea legami, esperienza, stimola fantasia e creatività, aiuta a risolvere problemi, a collaborare, a sperimentare il valore delle regole, a vincere ostacoli, a gestire le proprie emozioni: il gioco è dunque una metafora della vita stessa.

Il gioco, strumento relazionale, spazio del fare, universale, in quanto infinite possono essere le spirali creative tramite le quali esso si concretizza.